Confronta assicurazioni sanitarie: le proposte migliori

Cosa sono e quando servono le assicurazioni sanitarie?

Il servizio sanitario italiano garantisce una copertura pressoché totale sulle cure mediche necessarie, ciò nonostante è in aumento il numero di persone che decidono di sottoscrivere una polizza sanitaria privata, per tutelare la propria salute e quella dei propri familiari da possibili infortuni o malattie gravi.

Queste polizze coprono infatti tutte le spese relative a cure e medicinali, come anche quelle inerenti a interventi chirurgici o trasferimenti da una struttura ospedaliera all’altra e permettono all’assicurato di usufruire di una serie di garanzie valide per tutte le cure specialistiche, effettuate all’interno delle strutture private.

Prima di scegliere una polizza sanitaria è necessario confrontare offerte di più compagnie assicurative. In questo approfondimento parleremo proprio dei prodotti offerti da due delle maggiori compagnie che operano nel settore assicurativo: Axa Assicurazioni e Generali

Confronta assicurazioni sanitarie: tutti i livelli di copertura della polizza sanitaria Axa Assicurazioni

Axa Assicurazioni propone la polizza “Protezione Salute”, un sistema di garanzie che consente di godere di una copertura sanitaria completa.

La polizza assiste il malato in tutto il suo percorso sanitario, dalla prevenzione, alla diagnosi, fino alla cura. Per venire incontro alle esigenze dei propri clienti, “Protezione Salute” di Axa prevede le seguenti formule:

  • assicurazione sanitaria completa
  • assicurazione sanitaria speciale
  • assicurazione integrata.

La prima consente di tutelare completamente l’assicurato, sia in caso di eventi lievi, sia per problemi di salute più gravi. Il massimale di spesa è illimitato e copre le spese medico-sanitarie relative al ricovero in cliniche private sia in Italia che all’estero.

L’assicurazione sanitaria speciale viene invece stipulata in casi gravi ed improvvisi, come ad esempio l’improvviso bisogno di tutelare la famiglia da un evento invalidante, o quando è necessario rimborsare le spese relative a interventi chirurgici specifici e molto onerosi. Questa garantisce inoltre la copertura delle spese medico-sanitarie e, nei casi in cui si rivela necessaria un’assistenza permanente per grave invalidità, anche l’erogazione di una rendita vitalizia.

L’assicurazione integrata invece consente di combinare la polizza sanitaria con i servizi offerti dal Sistema Sanitario Nazionale, così da rendere il servizio più leggero in termini economici.

Confronta Assicurazioni Sanitarie: Generali offre una assicurazione sanitaria personalizzata

Generali Assicurazioni propone invece la polizza sanitaria “DettoFatto Salute” che garantisce un risarcimento anche nel caso in cui non vengano sostenute spese mediche, a prescindere dalla struttura ospedaliera all’interno della quale si ricevere assistenza sanitaria.

La polizza di Generali, consente inoltre di usufruire di un prodotto completo, flessibile e personalizzabile sulla base del livello di copertura che si desidera avere. ”DettoFatto” mette a disposizione del cliente le seguenti soluzioni assicurative personalizzate:

  • Sezione malattie
  • Sezione infortuni
  • Garanzia assistenza.

“Sezione malattie” copre le spese relative ad ogni tipologia di intervento chirurgico. Per conoscere in anticipo l’entità del rimborso, gli interventi sono suddivisi in sette classi di spesa e il risarcimento è reso disponibile, indipendentemente dal fatto che l’assicurato si rivolga al Servizio Sanitario Nazionale o una clinica privata e a prescindere dalle reali spese sostenute.

La “Sezione infortuni” garantisce invece un servizio di assistenza attivo 24 ore su 24, valido sia per i rischi professionali, sia per quelli extraprofessionali. La disponibilità di un indennizzo, specifico per alcuni tipi di lesioni, quali fratture ossee, ustioni e lussazioni, viene definita in sede di contratto. Anche questa formula assicurativa prevede che a ogni tipologia di lesione, corrisponda un determinato rimborso, così che il beneficiario conosce anticipatamente la somma che verrà corrisposta dalla compagnia.

Sottoscrivendo infine la “Garanzia assistenza” il titolare dell’assicurazione si assicura da qualunque problema di salute, dato che questa costituisce il  più alto livello di copertura proposto da Generali. Questa formula garantisce inoltre le seguenti prestazioni:

  • consulenza medica online h24
  • guida sanitaria telefonica
  • consegna a domicilio di medicinali o esiti di accertamenti
  • invio a domicilio di un medico generico, di un infermiere o di un fisioterapista
  • trasporto in ambulanza fino all’ospedale
  • trasferimento in un istituto di cura specialistico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *