Quanto costa assicurazione barca 2017: confronta e risparmia

Possedere una barca soprattutto di questi tempi dove la crisi economica sembra non avere fine, è un privilegio che sempre meno persone possono permettersi o almeno così si può pensare immaginando un’imbarcazione.

In realtà però dipende molto anche da cosa si intende acquistare, poiché ne esistono di tutte le misure, di materiali e di capienza quindi con un piccolo sforzo economico non è detto che il sogno di tanti non possa avverarsi.

I costi di una barca medio piccola

Possedere una barca di 5 metri non è affatto un sogno irrealizzabile, certo non si potranno fare viaggi lunghissimi, ma una bella giornata di sole a mare aperto nessuno può negarla e questo è già un grandissimo vantaggio rispetto alle spiagge affollate.

Questa tipologia di barca può tranquillamente essere messa a deposito nei periodi invernali anche in un garage molto spazioso e quindi non toccherà spendere soldi per l’ormeggio. Per la manutenzione che questa necessita si può stimare un budget che varia tra i 300 e i 500 euro, spese quindi più che accessibili.

Quindi i costi maggiori riguarderanno i mesi estivi cioè quando la barca sarà ormeggiata e usata con frequenza, ma anche queste non sono insormontabili. Per una bella giornata in mare a bordo della barca ci vorranno all’incirca una trentina di litri di benzina e poi ci sono i costi di assicurazione. Quella riguardante il motore ha una cifra che si aggira intorno ai 50 euro, mentre in seguito parleremo dell’assicurazione dell’intera imbarcazione.

I costi di una barca medio grande

Spostandoci a questa tipologia di imbarcazione il discorso spese cambia radicalmente, perché costi di manutenzione, di spostamento, di carburante e di assicurazioni sono molto più esose.

Se solo ci vogliamo fermare a ragionare sugli spostamenti, vale la pena ricordare che queste barche hanno una lunghezza che varia tra i 9 e 15 metri e lo spostamento terrestre può avvenire solo con trasporto eccezionale, che costa una cifra davvero consistente, quindi questa tipologia di barca che sia a motore o una barca a vela è un lusso che possono permettersi i veri amanti delle barche e del mare con cospicue liquidità economiche.

Quanto costa assicurazione barca 2017?

Rispondere a bruciapelo a questa domanda risulta davvero difficile, perché al giorno d’oggi esistono tantissime offerte per quanto riguarda l’assicurazione barca e tutte personalizzabili.

Partiamo col dire che, come per tutti i mezzi, anche per la barca l’assicurazione è obbligatoria e dovrà essere ben visibile su un talloncino, che permetta di constatare che quest’ultima è stata pagata. La validità della polizza è della durata di un anno e si paga su ogni tipo di imbarcazione, qualunque sia la sua grandezza e uso.

Come dicevamo esistono moltitudini di offerte di assicurazione, perché oltre alla base, ci sono molte opzioni aggiuntive che si possono scegliere di inserire a seconda delle esigenze personali. Ampliando l’assicurazione possono essere aggiunte altre opzioni, quali:

  • per furto;
  • per l’incendio;
  • contro atti vandalici;
  •  in caso di smarrimento dell’imbarcazione.

Utilizzando una polizza completa di tutte queste opzioni come logica conseguenza porterà un esborso di denaro abbastanza elevato, ma è consigliabile per chi usa la barca in ogni periodo dell’anno e quindi è spesso in mare.

Discorso diverso per coloro che invece la barca la usano solo nei periodi estivi, infatti per loro è consigliabile la polizza a tempo, la quale è molto più vantaggiosa.

Per avere un quadro molto più preciso dell’assicurazione giusta per ogni barca è consigliabile consultare i siti specializzati in questo tipo di polizze, perché oggi il web è ricco di siti affidabili dove si può usufruire addirittura del comparatore, cioè un sistema che permette con pochi click di avere a disposizione tante offerte di varie compagnie assicurative navali, così da poter capire quanto può costare un’assicurazione per la barca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *