Assicurazione cani: quali le sue caratteristiche?

Assicurazione cani, quali sono le sue caratteristiche? Per sviluppare una convivenza civile tra i proprietari di cani e quanti non hanno animali è necessario evitare quei comportamenti maleducati e irresponsabili che possono indurre un profondo senso di intolleranza. Da questo punto di vista, dotarsi di un’assicurazione cani è un’ottima soluzione.

In collaborazione con Fondiaria SAI, autorevole compagnia assicurativa, la Lega Nazionale per la Difesa del Cane fornisce la possibilità di sottoscrivere una polizza assicurativa a costi contenuti, disponendo comunque del diritto a una copertura RC nel limite massimale di 200.000 euro per anno e per sinistro.

Per poter attivare la polizza assicurativa per il proprio cane, il proprietario, ossia la persona che risulta intestataria del cane presso l’anagrafe canina, insieme alla quota di tesseramento prescelta, deve versare alla Lega del Cane i seguiti importi:

•  € 12,50 per chi non possiede un cane di razza – o incrocio – ritenuta pericolosa

•  € 100,00 per chi possiede un cane di razza – o incrocio – ritenuta pericolosa ed è socio da almeno 1 anno della LNDC

•  € 160,00 per chi possiede un cane di razza – o incrocio – ritenuta pericolosa e non è già socio da almeno 1 anno della LNDC.

Per maggiori informazioni vi consigliamo di visitare il portale ufficiale legadelcane.org nella sezione “assicurazione” (i pagamenti sono eseguibili anche direttamente online grazie al servizio paypal).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *